Cappella della Madonna

Santuario - Santuario

Protetta da una cancellata in ferro battuto, fu voluta dal Cardinale Girolamo Colonna (1630).
La splendida tribuna di marmo bianco, opera forse, di Andrea Bregno (sec. XV°), fu fatta erigere dal Principe Antonio Colonna. Poggia su due colonne di basalto nero scanalate a spirale. L’altare fu fatto costruire dal Cardinale Alessandro Albani (1734).
Il Paliotto è di alabastro fiorito, le
colonnine sono di verde antico massiccio, i pilastri di alabastro orientale di Portovenere, la Nicchia è di rame dorato (1819) e gli affreschi risalgono agli anni 1857-59.Colpisce, soprattutto, la bellezza radiosa della Madonna con il Bambino Gesù.Non si conosce l’autore dello affresco ne la sua collocazione storico-artistica; si dice di pura arte quattrocentesca.